Buona navigazione a tutti! La chat per ragioni si sicurezza è stata spostata in un'altra pagina e ci si accede cliccando sul link in rosso in fondo alla pagina iniziale. Si può accedere solo se iscirtti e con il nome e con il rango assegnato...
Vi aspettiamo per fare 4 chiacchiere in compagnia!


 
IndicePortaleCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 quanto lo stress influenza il ciclo?

Andare in basso 
Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
AutoreMessaggio
paperotta87
super chiacchierona
super chiacchierona
avatar

Numero di messaggi : 1460
Data d'iscrizione : 01.09.09
Età : 31

MessaggioTitolo: quanto lo stress influenza il ciclo?   Mer Nov 04, 2009 7:33 pm

eccomi nuovamente qui con una domanda. Vorrei sapere secondo voi quanto lo stress, il nervosismo e un periodo nero può influenzare la venuta del ciclo mestruale e in che modo lo può influenzare. grazie in anticipo per le vostre risposte
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Fiokko
Moderatore
Moderatore
avatar

Numero di messaggi : 1597
Data d'iscrizione : 17.09.09
Età : 40

MessaggioTitolo: Re: quanto lo stress influenza il ciclo?   Mer Nov 04, 2009 10:27 pm

hai voglia te se lo influenza! sono quasi un esperta in materia..sono sempre sotto stress...a me è capitato o che mi facesse anticipare il ciclo, o ritardare, o una volta mi è durato 14 gg filati e la ginecologa che ho consultato ha detto era normale...che streeeeeeeeeeesssssssssss solo a ripensarci!! altre volte è più doloroso...insomma mi fa proprio un brutto effetto personalmente parlando...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
paperotta87
super chiacchierona
super chiacchierona
avatar

Numero di messaggi : 1460
Data d'iscrizione : 01.09.09
Età : 31

MessaggioTitolo: Re: quanto lo stress influenza il ciclo?   Gio Nov 05, 2009 12:44 pm

quindi come può provocare anticipi può provocare ritardi e dolori vari
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
taty83
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 285
Data d'iscrizione : 03.08.09
Età : 35

MessaggioTitolo: Re: quanto lo stress influenza il ciclo?   Gio Nov 05, 2009 5:14 pm

certo che può capitare,nei perdiodi di stress e molto probabile che il ciclo ritardi o anticipi
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://diarioparlante.forumattivo.com
Paola
Chiacchierina
Chiacchierina
avatar

Numero di messaggi : 278
Data d'iscrizione : 10.09.09
Età : 26

MessaggioTitolo: Re: quanto lo stress influenza il ciclo?   Gio Nov 05, 2009 5:34 pm

a me è sempre venuto in ritardo ma gli anni scorsi ero perennemente stressata adesso che lo sono molto meno mi viene in ritardo comunque mi viene in media ogni 45 giorni e poi è irregolare dovrebbe essersi già regolarizzato credo ho qusi 18 anni.
A un'amica della mia amica non era venuto per 6 mesi cosi è andata dal ginecologo che le ha dato delle pastiglie e adesso è regolare
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
paperotta87
super chiacchierona
super chiacchierona
avatar

Numero di messaggi : 1460
Data d'iscrizione : 01.09.09
Età : 31

MessaggioTitolo: Re: quanto lo stress influenza il ciclo?   Gio Nov 05, 2009 5:44 pm

beh ti posso dire che io ne ho 22 di anni e mentre nei prmi anni il mio ciclo era regolare ora è del tutto pazzo e sballato, e siccome è un periodo molto stessato per me penso e spero sia uello e non altro
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Paola
Chiacchierina
Chiacchierina
avatar

Numero di messaggi : 278
Data d'iscrizione : 10.09.09
Età : 26

MessaggioTitolo: Re: quanto lo stress influenza il ciclo?   Gio Nov 05, 2009 5:47 pm

una volta all'inizio ha fatto per due mesi senza mai venirmi ma quelo è stato il tempo più lungo.
L'avevo detto alla dottoressa e lei mi ha chiesto "come mai?"
sapete a volte il dottore mi chiede il perchè di cose che dovrebbe sapere lui XD
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
paperotta87
super chiacchierona
super chiacchierona
avatar

Numero di messaggi : 1460
Data d'iscrizione : 01.09.09
Età : 31

MessaggioTitolo: Re: quanto lo stress influenza il ciclo?   Gio Nov 05, 2009 6:04 pm

beh a volte i dottori semprano un pò sciocchi, se uno va da loro è perchè non si capisce cosa si ha, ma forse lui credeva avessi fatto sesso
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Paola
Chiacchierina
Chiacchierina
avatar

Numero di messaggi : 278
Data d'iscrizione : 10.09.09
Età : 26

MessaggioTitolo: Re: quanto lo stress influenza il ciclo?   Gio Nov 05, 2009 6:05 pm

ah si giusto non avevo pensato a quello
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
paperotta87
super chiacchierona
super chiacchierona
avatar

Numero di messaggi : 1460
Data d'iscrizione : 01.09.09
Età : 31

MessaggioTitolo: Re: quanto lo stress influenza il ciclo?   Gio Nov 05, 2009 6:07 pm

anche se avvlte sono scemi devono fare le domande anche più strane, però dovrebbero chedere e non fare domande così a cui in alcuni momenti non si riesce a rispondere per la troppa generalità
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Federica
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2491
Data d'iscrizione : 03.08.09
Età : 36

MessaggioTitolo: Re: quanto lo stress influenza il ciclo?   Gio Nov 05, 2009 6:23 pm

Assolutamente si e tantissimo! Ma sai che lo stress, il nervosismo, la paura, l'ansia può influnzare negativamente anche il concepimento? Il nostro corpo è tutto sotto il controllo psichico.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
paperotta87
super chiacchierona
super chiacchierona
avatar

Numero di messaggi : 1460
Data d'iscrizione : 01.09.09
Età : 31

MessaggioTitolo: Re: quanto lo stress influenza il ciclo?   Gio Nov 05, 2009 6:30 pm

ch e lo stress influisse su tutto lo immagginavo ma non sapevo ci centrasse anche il restatre incinta
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Paola
Chiacchierina
Chiacchierina
avatar

Numero di messaggi : 278
Data d'iscrizione : 10.09.09
Età : 26

MessaggioTitolo: Re: quanto lo stress influenza il ciclo?   Gio Nov 05, 2009 6:32 pm

certi dottori dicono che certe donne on possono avere figli ma poi queste donne lo vogliono talmene tanto che riescono comunque a rimanere incinte
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Federica
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2491
Data d'iscrizione : 03.08.09
Età : 36

MessaggioTitolo: Re: quanto lo stress influenza il ciclo?   Ven Nov 06, 2009 9:52 am

Il discorso è un pò lungo, ma per semplificarlo molto diciamo che il ciclo riproduttivo femminile, inteso quel periodo che va dall'inizio della mestuazione fino all'inizio di quella successiva è composta da diverse fasi....mestruo, ovulazione e preparazione dell'endometrio, sfaldamento dello stesso e successiva seconda mestruazione. Esso è regolato da un equilibrio perfetto di ormoni...se questo viene sballato sballa anche l'intero processo.
Quando una donna vuole un figlio e lo desidera, molto spesso al giorno d'oggi questo non arriva (perchè spesso nella società odierna si è convinti che ciò che si vuole è possibile ottenerlo), qualora questa situazione vada avanti per alcuni mesi, nella donna nasce l'ansia e la paura di non essere un donna sana, di avere dei problemi di sterilità tali per cui non avviene il concepimento. Questo genere un meccanismo vizioso molto destabilitante con spesso il conseguente blocco della produzione di progesterone, un ormone necessario alla presa incarica della gravidanza i primi giorni dopo il concepimento e dell'ispessimento dell'endometrio nell'utero, con il conseguente non impianto del possibile ovulo fecondato. Molto spesso a livello cerebrale l'ansia legata al mancato concepimento e il successivo stress che ne deriva, ha gli stessi effetti della pillola anticoncezionale.
Ciò che dice Paola invece è un'altra cosa...diciamo che molto spesso in Italia soprattutto, si parla di sterilità quando invece è "solo" un poblema di bassa fertilità dovuta a una serie di fattori concomitanti, per cui quando la donna magari non se lo aspetta o vive il proprio rapporto sessuale non fine al concepimento, può verificarsi quella concomitanza di fattori esatti per cui si ritrova incinta.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
taty83
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 285
Data d'iscrizione : 03.08.09
Età : 35

MessaggioTitolo: Re: quanto lo stress influenza il ciclo?   Ven Nov 06, 2009 10:15 am

Si Fede ha ragione,io l'ho provato su me stessa.dopo l'aborto spontaneo che ho avuto ci sono voluti circa 7 mesi xchè restassi incinta,usavo il calcolatore di fertilità,era il mio chiodo fisso,spesso avevo ritardi,non so quanti soldi inutili ho speso in test di gravidanza,bhe quando ho deciso di pensare ad altro di non calcolare più il periodo fertile,tac sono rimasta incinta.Io in quel periodo,come dice Fede,ero convinta,visto l'aborto precedente,di non poter avere figli,che ci fosse qualcosa di sbagliato in me,ma alla fine non era così
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://diarioparlante.forumattivo.com
Federica
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2491
Data d'iscrizione : 03.08.09
Età : 36

MessaggioTitolo: Re: quanto lo stress influenza il ciclo?   Ven Nov 06, 2009 10:25 am

Ecco una testimonianza diretta di ciò che dicevo prima, che è sempre fondamentale per comprendere fino in fondo ciò che viene espresso come semplice teoria.
Grazie Taty per l tua testimonianza!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
paperotta87
super chiacchierona
super chiacchierona
avatar

Numero di messaggi : 1460
Data d'iscrizione : 01.09.09
Età : 31

MessaggioTitolo: Re: quanto lo stress influenza il ciclo?   Dom Nov 08, 2009 8:23 pm

ma il mio non è un problema di gravidanza, certo non l'ho programmato di avere ora un figlio ma se capitasse che restassi incinta (certo inizialmente ci sarebbe qualche proplemino, come dirlo visto che non sono sposata e come fare dopo) sarebbe una bella gioia e anche se un pò difficile sarebbe il mio sogno e anche quello del mio ragazzo che si avvera, ma mi chiedo se alcune possono ritardare la venuta del ciclo? In passato mi è accaduto ma siccome era un periodo particolare (ci fù la morte improvvisa del nonno materno del mio ragazzo al quale nonostante lo conoscessi poco e lo vedessi poco ero molto legata anche se non lo avevo mai detto ma forse lo dimostrai con i pianti fatti in quel periodo) mi chiedevo se lo stess ora mi potesse fare un altro scherzetto del genere
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Federica
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2491
Data d'iscrizione : 03.08.09
Età : 36

MessaggioTitolo: Re: quanto lo stress influenza il ciclo?   Lun Nov 09, 2009 10:12 am

Si si, Rosa avevamo capito cosa intendevi dire.
La risposta è ASSOLUTAMENTE SI, il discorso fatto riguardo alla gravidanza voleva essere solo un esempio di ciò che lo stress può portare....può non consentierti di rimanere incinta anche quando lo programmi e non hai patologie del tuo apparato riproduttore, pensa cosa può fare in tutto il resto.
Il ritardo o l'anticipo del ciclo è uno dei sintomi PRIMARI di chi sta vivendo una situazione di stress acuto.....se hai bisogno di sfogarti, sai comunque dove trovarci..
Un abbraccio immenso
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Paola
Chiacchierina
Chiacchierina
avatar

Numero di messaggi : 278
Data d'iscrizione : 10.09.09
Età : 26

MessaggioTitolo: Re: quanto lo stress influenza il ciclo?   Lun Nov 09, 2009 3:37 pm

allora se mi si ritarda il ciclo anche se non sono stressata che cosa pensi che sia? dici che dovrei dirlo al dottore? e poi sai che ho sempre sonno?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
paperotta87
super chiacchierona
super chiacchierona
avatar

Numero di messaggi : 1460
Data d'iscrizione : 01.09.09
Età : 31

MessaggioTitolo: Re: quanto lo stress influenza il ciclo?   Sab Nov 14, 2009 12:14 pm

e che ultimamente è un periodaccio e non lo nego, ho un ritardo e non so che pensare, so che dovrei andare da un ginecologo ma ho una pauar tremenda poichè sarebbe la mia prima visita, se ne parlo col mio ragazzo lui mi incoraggia ma poi mi blocco, e se poi vado e scopre che non sono incinta ma soffro di amenorea?come andrebbe a finire, e la mia paura più grande è di non poter mai diventare mamma
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Paola
Chiacchierina
Chiacchierina
avatar

Numero di messaggi : 278
Data d'iscrizione : 10.09.09
Età : 26

MessaggioTitolo: Re: quanto lo stress influenza il ciclo?   Sab Nov 14, 2009 3:39 pm

ma hai 22 anni mi sembra difficile che tu soffra di amenorrea , insomma non è impossibile ma mi sembra difficile anche io ho il ciclo lento
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
paperotta87
super chiacchierona
super chiacchierona
avatar

Numero di messaggi : 1460
Data d'iscrizione : 01.09.09
Età : 31

MessaggioTitolo: Re: quanto lo stress influenza il ciclo?   Sab Nov 14, 2009 4:20 pm

potrebbe essere poichè esisrtono due tipi di amenorrea eccoli spiegati in breve:
L’amenorrea può essere di due tipi:

    <LI class=MsoNormal>primaria: quando interessa una ragazza che, raggiunti i 16 anni, non ha ancora avuto la sua prima mestruazione (menarca);
  • secondaria: quando si verifica l’assenza di mestruazioni, per un periodo di almeno tre mesi, in una donna che ha avuto un periodo di cicli spontanei regolari.


e siccome i motivi che la possono causare sono molti e alcuni non tanto belli mi viene il terrore di scoprirlo
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Federica
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2491
Data d'iscrizione : 03.08.09
Età : 36

MessaggioTitolo: Re: quanto lo stress influenza il ciclo?   Sab Nov 14, 2009 6:50 pm

Rosa frena, frena...
Riflettiamo con calma.
Prima domanda: il ritardo di quanto è?
Seconda domanda: Hai avuto dei rapporti non protetti in questo mese?
Se la risposta è "si" alla domanda precedente, rispondi a questa: di che colore sono le aureole dei tuoi capezzoli? Hai sintomi particolari?

L'amenorrea secondaria può essere dovuta a un sacco di probelmi differenti, ma proprio a tanti e molti sono anche di origine psicologica....la paura di non poter diventare mai mamma, potrebbe metterti ansia e angoscia, che insieme provocano stress psicologico e questo potrebbe essere all'origine di questo ritardo.
Rispondi prima a questa domande. Anche se sarebbe meglio fare una visita di controllo...e so bene che ti senti agitata, io la mia proma visita l'ho fatta a 24 anni quando ho scoperto di aspettare Alessandra e tuttora mi mette ansia andare dalla ginecologa, ma quando è indispensabile è indispensabile.

PAOLA: un ritardo potrebbe anche essere dovuto a uno scompenso ormonale, oppure potrebbe essere dovuto a un ciclo irregolare..o magari a dello stress ma magari non senti, ma che in realtà hai..
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
paperotta87
super chiacchierona
super chiacchierona
avatar

Numero di messaggi : 1460
Data d'iscrizione : 01.09.09
Età : 31

MessaggioTitolo: Re: quanto lo stress influenza il ciclo?   Dom Nov 15, 2009 3:06 pm

Vediamo un pò di rispondere come si deve a questa tua domanda. Il ciclo mi ritarda da 10 giorni circa e si ho avuto rapporti per come dire a rischio perchè non protetti, il fatto e che da quando ho avuto il mio primo rapporto il mio ciclo è impazzito, si sono alternati periodi regolari, periodi con ritardi e anche periodi con anticipi, ma non me ne curavo tanto solo perchè tanto i rapporti erano tutti sicuri, ora però inizio ad aver paura. Non è la prima volta che mi accade un ritardo, in passato ho avuto ritardi anche di 30 giorni,addirittura 2 anni fa ho avuto un ritardo di 3 mesi e credendo di essere incinta allora feci anche il test che era negativo. Ora è un periodo stressatissimo pieno di problemi e ansie quindi non so che pensare. No sintomi particolari non ne ho e sinceramente non noto nulla di diverso nel colore delle aureole dei miei capezzoli. La paura dell'amenorrea secondaria c'e l'ho da questa estate quando in conseguenza a un ritardo e della certezza del non essere incinta ho cominciato a fare ricerche sul perchè il ciclo potesse tardare escludento una gravidanza e ora continua questa mia paura, e per quanto so che dovrei andare da un ginecologo, ma non riesco
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Federica
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 2491
Data d'iscrizione : 03.08.09
Età : 36

MessaggioTitolo: Re: quanto lo stress influenza il ciclo?   Mer Nov 18, 2009 3:44 pm

Allora se non hai l'aureola del capezzolo di un colore più scuro io escludeei una grvidanza.
L'amenorrea secondaria è comunque un sintomo molto comune e in donne ansiose è una delle conseguenze di uno stress emotivo molto alto. Ad esempio chi ha paura di essere rimasta incinta 90% ritarderà il ciclo fino a quando non si calmerà o non farà un test di gravidanza con un risultato negativo. Tieni presente un paio di cose sostanziali: se la causa fosse stato un tumore uterinico a quest'ora avresti avuto altri sintomi e magari non cisaresti già più, quindi voisto che questa cosa va avanti da nni io lo escluderei per logica.....Io credo più che a capo del tuo problema ci sia un problema emotivo e stressante, ma magari anche uno scompenso ormonale...quello è facilmente visibile attraverso un esame che si chiama dosaggio ormonale e avviene attraverso un semplice prelievo di sangue..A volte il sovrapprso è la causa di esso.
A questo punto vai dal tuo medico curante e spiegagli questa situazione...fai prima il dosaggio ormonale e intanto incomincia a accettare la possibilità di una visita ginecologica.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: quanto lo stress influenza il ciclo?   

Torna in alto Andare in basso
 
quanto lo stress influenza il ciclo?
Torna in alto 
Pagina 1 di 2Vai alla pagina : 1, 2  Seguente
 Argomenti simili
-
» Alterazioni del ciclo mestruale: ipermenorrea, ipomenorrea, menorragia, metrorragia, spotting
» Ciclo dopo biochimica
» Ciclo dopo ovodonazione fallita
» dopo quanto tempo
» ciclo dopo quanto tempo?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: DONNA :: Chiacchiere tra donne.-
Vai verso: